Jovica Momcivolic racconta Jean Fautrier (lingua italiana)

GAMeC - Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo
2016

Jovica Momcivolic: Jean Fautrier, Petite concstruction en blue, 1959

“12 narratori in cerca d’autore” si fonda sull’esperienza pluriennale maturata da GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo sul fronte delle politiche di sviluppo dell’accesso e di inclusione sociale/culturale, con il coinvolgimento attivo di Mediatori Museali di origine immigrata nella programmazione culturale ed educativa del Museo.

Il progetto ha coinvolto 12 Mediatori in un percorso di formazione condotto da Maria Grazia Panigada, esperta in narrazione in contesti museali che negli anni precedenti aveva già collaborato con GAMeC. Il percorso ha portato alla creazione di altrettante narrazioni in lingua italiana e in lingua madre (albanese, cinese, ebraico, giapponese, persiano, portoghese , romeno, russo, serbo, spagnolo, svedese, ungherese), ognuna delle quali legata a un dipinto della Collezione Permanente e risultante da un intreccio tra avvenimenti storici (macrostoria), dati artistici e vissuti autobiografici, al fine di incoraggiare una nuova modalità di approccio alle opere.

I video delle narrazioni sono stati realizzati dagli studenti del corso di Digital Video (Biennio Specialistico in Design della Comunicazione) della NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano.

I testi integrali delle narrazioni sviluppate nell’ambito del progetto sono pubblicate in: Bodo S., Mascheroni S., Panigada M. G. (a cura di), Un patrimonio di storie. La narrazione nei musei, una risorsa per la cittadinanza culturale, Mimesis Edizioni, Milano, 2016.